La dipendenza patologica è quella condizione psichica e talvolta anche fisica, derivante dall’interazione tra un organismo vivente e una sostanza tossica o altre attività per lo più socialmente accettate, che non implicano l’assunzione di alcuna sostanza.

cat dipendenze smallPer essere considerata patologica una dipendenza – da sostanza o comportamentale – deve essere accompagnata da una serie di caratteristiche, quali: la compulsività, ossia l’incapacità di resistere alla tentazione di assumere una determinata sostanza o di mettere in atto un determinato comportamento; il craving, ossia la sensazione di intenso desiderio, la bramosia che precede l’assunzione o il comportamento; il piacere o il sollievo che si sperimentano durante l’assunzione o il comportamento; la sensazione di non avere il controllo di ciò che si sta facendo; il persistere nell’assunzione o nel comportamento nonostante la persona sia consapevole delle conseguenze negative che ciò implica.
Il trattamento per sradicare la dipendenza prevede l’impiego di una moderna attrezzatura neurofisiologica denominata rTMS (repetitive Transcranial Magnetic Stimulation). Questa tecnica, impiegata tuttora nel trattamento della depressione resistente ai farmaci, consente di stimolare in maniera non invasiva le aree corticali la cui funzionalità è stata compromessa dalla dipendenza, ripristinandone il corretto funzionamento.
I risultati ottenuti fino ad ora sono estremamente positivi, con molti pazienti in remissione completa anche a distanza di mesi dall’ultima seduta di stimolazione magnetica transcranica, inoltre, aspetto tutt’altro che secondario, non sono stati evidenziati effetti collaterali significativi.

Rassegna media

  • drtv webDR TV tv nazionale Danese - 17 ottobre 2018
    "Video sul trattamento delle dipendenze da alcol e cocaina"

    Presentazione della televisione nazionale danese della clinica di Milano dove il dott.Gallimberti tratta soggetti affetti da disturbi legati all'uso di cocaina - il medico danese segue le fasi del trattamento di Stimolazione Magnetica Transcranica ripetitiva (rTMS) ed intervista un paziente.
    video danishTV
    GUARDA VIDEO dal min 32:26 al min 35:03
  • art1 dipendenzeil Giornale - 30 agosto 2018
    "La scossa al cervello che libera dalla cocaina"

    Con la stimolazione magnetica si eliminano dipendenza da droga, ludopatie e alcolismo. I pazienti vengono trattati come malati con disturbi neurologici e non mentali.
    2018 articolo il giornale DOWNLOAD PDF ALL'ARTICOLO COMPLETO

  • art2 dipendenzeConvegno internazionale sulla rTMS - Torino, 20 aprile 2018
    "INTERNATIONAL CONFERENCE ON TRANSCRANIAL MAGNETIC STIMULATION AND ADDICTION TREATMENTS"
    Nel corso del convegno vengono illustrati i principi di base del funzionamento del dispositivo medico, il suo impatto e i principali risultati che si sono ottenuti nel trattamento di alcune addiction, grazie anche al contributo fondamentale dell’optogenetica.
    LINK A RIASSUNTO ARGOMENTI DOWNLOAD PDF PROGRAMMA
  • art3 dipendenzefrontiers in Psychiatry - 16 marzo 2018
    "Un nuovo studio sperimentale condotto alla Columbia University di New York conferma l’efficacia della TMS nel trattamento della dipendenza da cocaina."
    Nel disegno sperimentale, messo a punto dall’equipe della dott.ssa Martinez, già dopo 2 stimolazioni di TMS ad alta frequenza sulla corteccia prefrontale, i pazienti cocainomani diminuivano in maniera significativa l’auto somministrazione di cocaina, a differenza di quanto accadeva ai pazienti che venivano trattati con sonda placebo (cioè veniva fatta una falsa sessione di TMS). Questi risultati sono straordinari e confermano una volta di più l’efficacia del trattamento che la nostra equipe ha messo a punto.
    LINK ALL'ARTICOLO IN INGLESE
  • art4 dipendenzeCorriere della sera_Neuroscienze - 15 marzo 2018
    "La TMS che ha aiutato Lapo Elkann a liberarsi dalla cocaina. Ecco come"
    Parla Luigi Gallimberti, il medico che applica la Stimolazione Magnetica Transcranica (TMS) al trattamento della dipendenza da cocaina. Qual è l’efficacia del trattamento che invia impulsi magnetici al cervello e che da 30 anni è usato per la depressione.
    2018 articolo il corriere lapo

    LINK ALL'ARTICOLO COMPLETO

  • art5 dipendenzeScience - 16 novembre 2017
    "Brain-altering magnetic pulses could zap cocaine addiction"
    Articolo che descrive come l'effetto diretto dei trattamenti di stimolazione magnetica transcranica faccia perdere ai consumatori di cocaina "la memoria del piacere".
    LINK ALL'ARTICOLO IN INGLESE 
  • art6 dipendenzeIl giornale di Vicenza - 2 ottobre 2017 
    "Onde magnetiche e va via dal cervello la voglia di cocaina"

    Luigi Gallimberti descrive la storia del suo percorso nella cura delle dipendenze, i risultati ottenuti e le collaborazioni nate grazie ai molteplici casi di dipendenza da cocaina curati con successo con le nostre apparecchiature MagPro.
     
    DOWNLOAD PDF
  • art7 dipendenzeNational Geographic Italia - settembre 2017
    "Il cervello dipendente"
    "The addicted brain"
    La prestigiosa rivista National Geographic nel numero di settembre 2017 parla del trattamento delle addiction con rTMS
    2018 national g

    LINK ALL'ARTICOLO IN INGLESE
  • art8 dipendenzeLibero - 23 maggio 2016
    "Guarisco i cocainomani con le onde magnetiche"
    Il Prof. Gallimberti intervistato dal quotidiano Libero descrive la terapia utilizzata per curare pazienti cocainomani mediante la stimolazione magnetica transcranica eseguita con strumento MagPro R30.
    DOWNLOAD PDF
  • art9 dipendenzeCorriere della Sera - 19 marzo 2016
    "Il magnetismo che uccide la Cocaina"
    "...Se si arriverà ad un utilizzo realisticamente ampio ed efficace di questa nuova metodologia, il mondo oscuro e impenetrabile delle tossicodipendenze potrebbe diventare decisamente più roseo e luminoso di quanto mai si sia osato sperare..."

    LINK ALLA PAGINA WEB
  • logo art10 dipRAI UNO - Rai Uno Mattina
    dipendenza da cocaina - nuova terapia sperimentale (TMS)

 

Pubblicazioni e congressi

Nella sezione pubblicazioni è possibile reperire pubblicazioni scientifiche, filtrando gli elenchi per patologie trattate o applicazioni.

Pubblicazioni

GEA soluzioni partecipa ai principali eventi di neuroscienze in Italia e all'estero grazie all'internazionalità dei marchi rappresentati.

Corsi e congressi

La nostra storia

GEA nasce nel 1998 occupandosi di software gestionale per medici, nel 2013 si trasforma in GEA soluzioni espandendo il suo mercato anche nella strumentazione medicale di alto livello tecnologico dedicata alla clinica e alla ricerca.

GEA soluzioni
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Tutti i prodotti esposti sul sito geasoluzioni.it con relativi sottodomini ed aventi la natura di dispositivi medici, dispositivi medico diagnostici, presidi medico chirurgici, medicazioni per uso esterno, nonché tutti i contenuti del sito www.geasoluzioni.it (testi, immagini, foto, disegni, allegati, descrizioni e quant’altro) non hanno carattere né natura di pubblicità. Tutti i contenuti devono intendersi e sono di natura esclusivamente informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti o dei potenziali clienti in fase di pre-acquisto i prodotti venduti da GEA soluzioni s.r.l. attraverso la rete. Nessun contenuto delle pagine del sito deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto.

Copyright © 2018 GEA soluzioni. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa