Test cognitivi

Applicativo per la registrazione di EEG e Potenziali evocati con stimolazione audio-visiva

 

strum cognitivi

La sfera cognitivo-emozionale e i meccanismi percettivi individuali vengono analizzati associando alla registrazione del segnale EEG e dei Potenziali Evocati la presentazione di stimoli audio-visivi. 

La peculiarità del software consiste nell'utilizzo di scenari personalizzabili: gli stimoli sensoriali, immagini e suoni, vengono presentati al soggetto frammisti ad altri stimoli aventi funzione di mascheramento per influenzarne il livello di attenzione. 

Il contenuto semantico degli stimoli è altamente variabile da individuo a individuo e provoca reazioni fisiologiche soggettive che determinano variazioni del segnale EEG e della latenza di comparsa dei Potenziali Evocati.
In risposta a tali stimoli il soggetto interagisce con il software premendo i tasti di una apposita pulsantiera.

Applicazioni e caratteristiche

  • studio della percezione umana
  • studio dei meccanismi cerebrali che riguardano la memoria
  • studio delle emozioni
  • studio dell’attenzione
  • studio dei disturbi della memoria in encefalopatie
  • lesioni cerebrali focali
  • per la prognosi nei pazienti in coma
  • per la prognosi nei pazienti in stato vegetativo
TMS navig value

 

Software

Il software Encephalan AVS è pensato per lo studio della memoria, dei meccanismi percettivi, del contenuto emozionale, dei fenomeni attentivi e delle funzioni cognitive associative più complesse. Risulta molto utile in presenza di patologie a carico del sistema nervoso quali encefaliti, lesioni cerebrali focali, stati di coscienza ridotta e stato di coma.
La differenza tra la classica presentazione di stimoli acustici, visivi o elettrici e l’utilizzo del software Encephalan-AVS riguarda la possibilità di creare scenari di presentazione con l’interazione del paziente. Uno stesso stimolo può creare reazioni diverse per ciascun paziente, pertanto è possibile creare protocolli che contengano istruzioni sulla modificazione degli stimoli successivi in riposta della reazione del paziente.

La reazione del paziente può essere definita dalla modificazione del proprio ritmo EEG oppure più semplicemente dalla pressione di un pulsante su una tastiera dedicata a ricevere gli input.


Per registrare correttamente Potenziali Evocati con AVS, è necessario sincronizzare ulteriormente i processi di stimolazione (frame sweep del monitor per la presentazione di stimoli visivi) e i record di dati. Per garantire maggiore precisione, si utilizzano 2 tipi di sensori di sincronizzazione ottica: sensore di sincronizzazione dei fotodiodi (PSS) per dispositivi fissi e sensore di sincronizzazione ottica (OSS) per dispositivi wireless. Il sensore di sincronizzazione, ovvero il response button è posto nell'area specificata del monitor di stimolazione ed è collegato al dispositivo (per PSS - direttamente sul dispositivo, per OSS - tramite sensore per il paziente a 5 pulsanti).
In questo caso la precisione di sincronizzazione aumenta fino a 8 millisecondi.


TMS navig value



Pubblicazioni e congressi

Nella sezione pubblicazioni è possibile reperire pubblicazioni scientifiche, filtrando gli elenchi per patologie trattate o applicazioni.

Pubblicazioni

GEA soluzioni partecipa ai principali eventi di neuroscienze in Italia e all'estero grazie all'internazionalità dei marchi rappresentati.

Corsi e congressi

La nostra storia

GEA nasce nel 1998 occupandosi di software gestionale per medici, nel 2013 si trasforma in GEA soluzioni espandendo il suo mercato anche nella strumentazione medicale di alto livello tecnologico dedicata alla clinica e alla ricerca.

GEA soluzioni
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Copyright © 2018 GEA soluzioni. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa