Neurofeedback

Sistema per NEUROFEEDBACK e BIOFEEDBACK Rehacor-Encephalan


neurofeedback

Trasmettitore/registratore wireless per segnali poligrafici, completo di software per Neurofeedback e Biofeedback e amplificatore modulare da 4 a 26 canali.
Rehacor-T è un dispositivo rivoluzionario, estremamente compatto, funzionante a batteria o tramite cavo USB , con sensore di posizione corpo integrato e con trasmissione del segnale senza fili.

Il software a corredo del sistema permette la creazione di protocolli avanzati per NeuroFeedBack e BioFeedBack con facilità e completezza. Per esempio è possibile creare gruppi di immagini, suoni, parole e determinare la tempistica di presentazione, le variazioni in funzione della risposta del paziente, il tipo di analisi on-line e molte altre funzionalità. Le cuffie premontate per EEG sono facilmente applicabili e particolarmente igieniche in quanto permettono di sganciare gli elettrodi con rapidità e consentire il lavaggio della tela garantendo una maggiore pulizia e igiene per il paziente.

RICHIESTA INFORMAZIONI

L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Richiesta dimostrazione del prodotto

Sarà nostra cura rispondere nel più breve tempo possibile.

Dimostrazione presso:

L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Descrizione

I sistemi Rehacor ed Encephalan sono rivoluzionari dispositivi in grado di acquisire 4, 10 o 26 canali, memorizzare i dati e trasmettere le informazioni al PC, senza alcun cavo di collegamento, per presentare in tempo reale gli scenari di Biofeedback o Neurofeedback dedicati all’interazione con il paziente, sfruttando il meglio che la tecnologia di oggi offre nel settore dell’elettronica medicale.

L’estrema personalizzazione e modularità dei sistemi Rehacor ed Encephalan permettono di assolvere pienamente ad ogni esigenza ed ovviamente modulare il costo in funzione della configurazione. E’ possibile partire da una configurazione minima per acquisire semplicemente 4 canali su un PC notebook fino ad espandere il sistema con ulteriori canali di acquisizione o moduli aggiuntivi, completamente wireless, come stimolatori elettrici per il trattamento dei disturbi d’ansia (PTSD) o la pedana per il biofeedback posturale, ecc.

Il software include una batteria di test già preimpostati per le principali applicazioni di Neurofeedback. Le procedure di biofeedback e neurofeedback sono realizzate sulla base del principio dello "specchio fisiologico", quindi il paziente ha letteralmente un'occasione per vedere e sentire le sfumature del proprio cambiamento, attraverso il modificarsi dei vari processi fisiologici. 

Il sistema per neurofeedback e biofeedback dispone di 3 differenti varianti:

4 CANALI

reacor 01

10 CANALI

abp10

26 CANALI

abp26 web

    In funzione della configurazione dello strumento è possibile acquisire fino a 46 segnali diversi utilizzando sensori e moduli dedicati.

  • EEG fino a 20 derivazioni elettroencefalografiche
  • ECG fino a 3 derivazioni elettrocardiografiche
  • EOG fino a 2 derivazioni movimenti oculari
  • EMG elettromiografia di superficie
  • Posizione del corpo
  • Respiro toracico
  • Respiro addominale
  • Flusso respiratorio oro-nasale
  • Tremore
  • Russamento
  • Temperatura
  • Saturazione d'ossigeno
  • PPG fotopletismografia
  • Conduttanza cutanea
  • GSR risposta galvanica
  • Impedenza pneumografica
  • Forza
  • Stabilità posturale

Applicazioni

  • Miglioramento delle prestazioni cognitive: performance agonistiche degli atleti, persone sottoposte a forte stress e responsabilità professionale
  • Terapia coadiuvante nei Disturbi da deficit dell’attenzione e iperattività (ADHD)
  • Trattamento disturbi da stress e ansia (PTSD – Post-Traumatic Stress Disorder)
  • Riequilibrio non farmacologico delle funzioni compromesse
  • Superamento di fobie e dipendenze patologiche
  • Registrazione multicanale di un gran numero di parametri biologici e controllo multiparametrico dei processi di biofeedback e neurofeedback
abp26 web

Protocolli principali

Biofeedback

  • Frequenza cardiaca: analisi della variabilità della frequenza di pulsazione, incremento e decremento della frequenza in relazione a temperatura e fotopletismogramma.
  • Temperatura: rilassamento attraverso la regolazione del flusso sanguigno, schema di gioco per l’incremento della temperatura corporea.
  • Elettromiografia: possibilità di monitorare la tonicità muscolare su più canali, miglioramento della contrazione di muscoli agonisti e antagonisti, training sul controllo volontario del tono muscolare di collo e spalle, incremento della capacità di rilassamento muscolare per ridurre lo stress, correzione della cefalea tensiva, correzione di disordini centrali e periferici dovuti al controllo motorio (sincinesie, sindromi dolorose ecc.).
  • Respirazione: training sul decremento della frequenza respiratoria, aumento della capacità espiratoria, incremento della profondità del respiro per migliorare le performance dei muscoli respiratori, respirazione diaframmatica e decremento della frequenza associati al rilassamento muscolare.
  • Attività elettrodermica: monitoraggio psicofisiologico del livello di stress e della capacità di adattamento del SNA attraverso parametri come la conduttanza cutanea (SkC) e la risposta cutanea galvanica dovute alle proprietà elettriche della pelle.
  • Circolazione sanguigna: monitoraggio del sistema cardiovascolare attraverso ECG e fotopletismogramma, regolazione del tono arterioso associato al controllo della frequenza cardiaca, regolazione dell’ampieza del picco sistolico, regolazione PTT per la diminuzione del tono delle grandi arterie nelle sindromi ipertensive, normalizzazione della circolazione periferica per correggere di problematiche cardiovascolari come ipertensione, sindromi ipotensive, vasocostrizioni periferiche ed indirettamente disturbi del sistema nervoso.
  • Sistema Nervoso Autonomo: monitoraggio del SNA prima e dopo percorsi di riabilitazione, software dedicato HRV Analysis per lo studio dell’attività compensatoria dell’organismo attraverso l’analisi della variabilità della frequenza cardiaca.

 

Neurofeedback

  • Alfa training: normalizzazione del pattern EEG in banda alfa per ristabilire il corretto tono corticale e le connessioni cortico-subcorticali, miglioramento delle capacità di rilassamento psicologico profondo e delle abilità creative.
  • Beta e beta/theta training: regolazione e monitoraggio delle attività elettroencefalografica in banda beta, theta e la loro ratio, procedure di training cognitivo usate soprattutto nei deficit legati all’attenzione (es. ADHD), nei casi di disturbi cognitivi o disfunzioni motorie.
  • Alfa/theta training: regolazione e incremento delle attività EEG in banda alfa e theta, acquisizione di capacità di rilassamento e attivazione creativa, miglioramento della sfera emotiva attraverso il controllo di stati di ansia e agitazione, correzione del disturbo post traumatico da stress, miglioramento del sonno.
  • Sleep normalization: miglioramento delle capacità dello stato psicoemotivo per incrementare la regolazione e migliorare la qualità del sonno, sia quello fisiologico sia nei casi di disturbi del sonno conclamati e stati di ansia.
  • EEG-EMG training: regolazione della tensione fisica (tono muscolare misurato con EMG) per apprendere tecniche di concentrazione e rilassamento, incremento dell’efficienza delle performance professionali legate ad uno stress psicoemotivo, correzione di forme depressive lievi e disturbi ansiosi.
  • Rilassamento EEG, FC e PPG: training per migliorare il rilassamento dell’organismo attraverso il l’incremento dell’attività EEG associata ad un decremento della frequenza cardiaca e del tono vascolare, correzione di disturbi vegetativi e psicosomatici.

Gestione depressione - Link ad articolo Medicom

Aspetti visivi 

  • trends, scale, diagrammi, figure geometriche (1), arti grafiche, immagini, slides, video
  • animazioni e diversi schemi di gioco (2)
  • conversioni di immagini, slides e video con distorsioni lineari e tridimensionali (3)
  • composizioni di immagini
  • schermate di informazioni e istruzioni durante le procedure di training (4)
abp26 webabp26 web

Aspetti uditivi 

  • diversi frammenti musicali, suoni della natura, MIDI-splitter, informazioni vocali, distorsioni rumorose dipendenti dalla corretta esecuzione del biofeedback training
  • messaggi di informazioni e istruzioni durante le procedure di training

Video

Pubblicazioni e congressi

Nella sezione pubblicazioni è possibile reperire pubblicazioni scientifiche, filtrando gli elenchi per patologie trattate o applicazioni.

Pubblicazioni

GEA soluzioni partecipa ai principali eventi di neuroscienze in Italia e all'estero grazie all'internazionalità dei marchi rappresentati.

Corsi e congressi

La nostra storia

GEA nasce nel 1998 occupandosi di software gestionale per medici, nel 2013 si trasforma in GEA soluzioni espandendo il suo mercato anche nella strumentazione medicale di alto livello tecnologico dedicata alla clinica e alla ricerca.

GEA soluzioni
via Issiglio 95/10, Torino
Tel.: 011 5821948
Fax: 011 0433281
Email: info @ geasoluzioni.it

P. IVA IT11696920013 - REA TO1233648

Tutti i prodotti esposti sul sito geasoluzioni.it con relativi sottodomini ed aventi la natura di dispositivi medici, dispositivi medico diagnostici, presidi medico chirurgici, medicazioni per uso esterno, nonché tutti i contenuti del sito www.geasoluzioni.it (testi, immagini, foto, disegni, allegati, descrizioni e quant’altro) non hanno carattere né natura di pubblicità. Tutti i contenuti devono intendersi e sono di natura esclusivamente informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti o dei potenziali clienti in fase di pre-acquisto i prodotti venduti da GEA soluzioni s.r.l. attraverso la rete. Nessun contenuto delle pagine del sito deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto.

Copyright © 2018 GEA soluzioni. Tutti i diritti riservati.

Search

Con riferimento alla normativa europea ti informiamo che il sito GEA soluzioni utilizza cookies tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante ACCETTA presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Clicca qui per visionare l'informativa estesa